Ti trovi in:

Home » Comune » Organizzazione comunale » Servizi » Servizio segreteria generale

Servizio segreteria generale

di Giovedì, 07 Novembre 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 27 Ottobre 2016

Dal 12 agosto 2016 il servizio di segreteria è gestito in convenzione con i Comuni di Cles e Sanzeno.

Telefono
0463.437105
Fax
0463.437266
Indirizzo e-mail pec
Competenze

Il Segretario comunale è capo del personale, dirige gli uffici e i servizi del Comune. Ripartisce i compiti e individua i responsabili dei procedimenti che non sia già individuati con il presente atto e con atti precedenti.

Rientrano nei compiti del Segretario comunale tutte le attività che la legge, lo statuto, i regolamenti e gli atti di organizzazione attribuiscono alla competenza del Segretario comunale.

In particolare, fornisce il supporto amministrativo e giuridico all’attività del consiglio, della giunta, delle commissioni, ai gruppi consiliari e ai dipendenti nonché il supporto tecnico, operativo e gestionale per le attività deliberative degli organi istituzionali.

Cura la gestione del personale adottando tutti gli atti relativi, compresa la sottoscrizione del contratto individuale di lavoro, l’autorizzazione del lavoro straordinario, l'autorizzazione a effettuare missioni e trasferte ed all'uso del proprio mezzo per ragioni di servizio, l'autorizzazione a svolgere incarichi esterni e la concessione di permessi ed aspettative, congedi facoltativi per maternità, congedi straordinari per cure.

Adotta inoltre i provvedimenti di impegno e liquidazione delle indennità accessorie e dei premi di produttività e simili. La gestione degli stipendi è effettuata tramite il Servizio Finanziario.

Gestisce le procedure di assunzione del personale ad eccezione di quanto riservato alla Giunta.

Si occupa dell’organizzazione del personale, dell’analisi dei fabbisogni e delle verifiche di qualità.

Fornisce assistenza nei rapporti con le organizzazioni sindacali in particolare per vertenze e trattative. Conduce le trattative nella contrattazione decentrata salva diversa previsione degli accordi collettivi di comparto.

Adotta i provvedimenti in ordine alla salute e alla sicurezza dei lavoratori previsti dal D.lgs. 81/2008.

È responsabile delle procedure di appalto nei casi esclusi dalla competenza dei responsabili di altri servizi. Adotta la determinazione a contrarre e ogni atto relativo alla procedura di gara, presiede le commissioni di gara e stipula i contratti.

Provvede al rogito degli atti da concludere  in forma pubblica – amministrativa e soggetti i a diritto di rogito.

Attribuisce gli incarichi professionali  per il funzionamento degli uffici e lo svolgimento dell’attività istituzionale nei casi esclusi dalla competenza della Giunta o di altri servizi.

Provvede al rinnovo di locazioni, comodati o di concessioni in uso di fondi o immobili non riservati per legge ad altri organi, previo atto di indirizzo della Giunta comunale.

Rilascia, nei casi esclusi dalla competenza di altri servizi, i provvedimenti di autorizzazione, concessione o analoghi, il cui rilascio presupponga accertamenti o valutazioni, anche di natura discrezionale, nel rispetto di criteri predeterminati dalla legge, dai regolamenti, da atti generali di indirizzo.

Provvede all’assunzione di mutui previsti in bilancio per la realizzazione di investimenti del Comune.

Nelle materie devolute alla sua competenza rilascia le attestazioni, certificazioni, comunicazioni, diffide, verbali, autenticazioni, legalizzazioni ed ogni altro atto costituente manifestazione di giudizio e di conoscenza.

Cerca